Brunello di Montalcino D.O.C.G.

Search Our Site

brunello



Brunello di Montalcino D.O.C.G.

Ottenuto da una meticolosa scelta di uve Sangiovese provenienti dai migliori vigneti aziendali, il Brunello di Montalcino è frutto di uno scrupoloso lavoro di campagna e di mirati interventi in cantina che, nel rispetto e nel culto di un’antica tradizione, conservano l’integrità del frutto ed esaltano la qualità di un vino che nella storia e nel tempo di rinnova in ogni bottiglia.

 

 

Scheda Tecnica


Vitigni: 100% Sangiovese (cloni omologati e selezioni aziendali).

Forma di allevamento: cordone speronato, singolo e doppio

Vendemmia:
controllo della maturazione e selezione delle uve migliori (fino a 2-3 passaggi), raccolta a mano in piccole ceste, rapido conferimento alla cantina di vinificazione per ulteriore selezione dei grappoli sul nastro di cernita.

Vinificazione:
soffice pigiodiraspatura, fermentazione alcolica a temperatura controllata con frequenti rimontaggi, lunga macerazione sulle bucce, ripetuti assaggi e analisi chimiche per determinare il momento ottimale di svinatura.

Invecchiamento:
in grandi botti di rovere di Slavonia e di rovere francese da 12 a 54 ettolitri per circa 3 anni, cui segue un affinamento in bottiglia per almeno 8 mesi.

Enologo:
Laura Sutera Sardo, Paolo Caciorgna

Agronomo:
Laura Sutera Sardo, Lucia Sutera Sardo

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.